Come ti Rivoluziono l’ Italian Food

Daniela Delli

Sarà sicuramente capitato anche a voi: soggiornare all’estero, per lavoro, piacere o studio e farvi prendere dalla voglia di un bel piatto di pasta. O di una calda tazzina di espresso. O di un classico trancio di pizza prosciutto e funghi. Insomma del caro, vecchio, fedele Italian Food.

E allora tutti in gita verso un bel ristorantino italiano. Dopotutto qui a (inserisci qui qualsiasi città estera) ce ne sono a caterva! Da Antonio, Pizza e Mandolino, Bella Napoli.. la fiera dei luoghi comuni italiani!

Ti accomodi sulla tua sedia di vimini, di fronte ad un tavolino con una tovaglia a scacchi rigorosamente bianca e rossa con al centro un’otre di vino in paglia a fare da candelabro ed apri il tuo bel menù, scritto forse in esperanto o calabrese antico.

Ecco gli orrori che si presenteranno dinnanzi ai nostri occhi

GARLIC BREAD (pane all’aglio)

Schermata 2015-03-24 alle 14.11.11

E magari accompagnato anche con mattoncini di burro salato, giusto? Un entrée che ritroviamo in qualsiasi ristorante simil-italiano, da Londra a Bangkok.

Un usanza che in Italia non si è mai vista. Al massimo si può convenire sulla classica bruschetta: pane caldo tostato, strofinato con dell’aglio e condito con del buon olio extravergine d’oliva e del pomodoro fresco. Ora sì che si ragiona!

SPAGHETTI BOLOGNESE

Schermata 2015-03-24 alle 14.48.00

Ma che cavolo sono gli Spaghetti Bolognese? Io a Bologna ci sono stata parecchie volte e vi giuro che nessun bolognese cucina gli spaghetti con le polpette. Semmai li mangiano separatamente.Forse si confondono col sugo alla bolognese?

Questo sugo – o meglio, ragù – è una salsa tipica della città di Bologna, con salsa di pomodoro e carne macinata, e dire che è cotto lentamente è decisamente un eufemismo: stiamo parlando di ore e ore di cottura a fuoco lento.
Da segnalare che il ragù va accompagnato religiosamente a pappardelle, taglietelle o al massimo cappelletti.

FETTUCCINE ALFREDO

Schermata 2015-03-24 alle 14.13.01

Questa cari amici ammerigani me la dovete proprio spiegare. No perchè questo piatto esiste solo nei ristoranti made in USA, qui in Italia non c’è nessuna traccia di queste fettuccine Alfredo.

Ma poi chi è questo Alfredo? Ma soprattutto, lo sapevate come sono fatte queste popolarissime fettucine: con burro e parmigiano, e qualche volta persino con della panna da cucina. Praticamente in ospedale si mangia meglio.

PEPPERONI PIZZA

Schermata 2015-03-24 alle 14.17.01

Che, se me lo dite così, mi viene in mente la pizza coi peperoni che a me nemmeno piace. Ho scoperto dell’esistenza della pizza Pepperoni durante un soggiorno in New Jersey presso una famiglia americana. E’ arrivata la ragazza italiana, perchè non ordinare una Pepperoni!!

Ho passato 20 minuti buoni a litigare on la mia sorellina americana perchè a me i pepperoni non piacevano. Alla fine mi hanno presentato sotto il naso una fumante pizza con pomodoro, mozzarella e salsiccia e ho chiesto loro che mi adottassero!

CHICKEN PASTA (pasta col pollo)

Schermata 2015-03-24 alle 14.32.33

Alzi la mano chi di voi abbia mai visto un piatto del genere in un ristorante in Italia. Un abbinamento che a noi fa rabbrividire. Eppure all’estero la pasta col pollo va moltissimo. E non solo sulla pasta, ma anche su pizza e risotto.

No, non sto scherzando ahimè!